“T” come transizione delle istituzioni

“T” come “Transizione delle Istituzioni”

“Viviamo assediati dalle parole dell’ambiente, spesso non comprendendone fino in fondo il significato. Abbiamo bisogno di un dizionario ambientale”.

"T" come "Transizione delle Istituzioni"

 

 

“T” come “Transizione delle Istituzioni”. Queste le parole dell’ambiente analizzate in un dizionario ambientale nell’intervista della Presidente avv.a Cinzia Pasquale sulla rivista “Orizzonti”.

C’è un intero capitolo del Recovery Plan dedicato alla transizione ecologica ed è quello che assorbirà la quota più importante delle risorse europee, quasi 70 miliardi da qui al 2026.

Per il premier Draghi è la ‘rivoluzione verde’, un diverso modello di sviluppo che attraversi tutti i settori.

Tutti pretendono la semplificazione della P.A. che fa sintesi autoritativamente tra i diversi interessi coinvolti ed è evidente la spinta dal basso dei cittadini di entrare di più nei processi di decisione pubblica.

Occorre invece creare spazi istituzionali di incontro e confronto affinché i portatori di interesse cosiddetti ‘sviluppati’ possano dialogare con gli stakeholder.

Invero, il riscritto art.22 del codice dei contratti pubblici rubricato ‘Trasparenza nella partecipazione di portatori di interesse e dibattito pubblico, introduce una prima forma di débat public all’italiana riservata a opere ed interventi entro precisi e diversificati limiti finanziari e dimensionali.

Ma il débat public trova senso ed utilità solo collocandosi come equivicinanza, cioè atteggiamento di apertura nei confronti di tutti gli interessi in gioco.

Perché questo avvenga vi è assoluta e primaria necessità di una transizione delle istituzioni, cioè della consapevolezza da parte delle stesse di doversi aprire all’esterno.

L’obiettivo è il favorire, attraverso il Dibattito Pubblico, l’acquisizione dei ‘saperi civici’ utili alle istituzioni per soddisfare i bisogni delle generazioni presenti, senza compromettere quelli delle generazioni future.

È possibile leggere qui il testo integrale dell’intervista della Presidente CFA avv.a Cinzia Pasquale sulla rivista “Orizzonti”.

_T_ come transizione delle istituzioni

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email